Stai visualizzando il sito in italiano. Cambia lingua oppure chiudi e continua. ENGLISH

Nell’ambito delle reti, entro il 2030, avremo:

5
mln
di nuovi clienti da gestire
16
mln
di contatori intelligenti da vendere
In Enel X amplieremo il modello per alimentare la crescita dei servizi che forniamo, come la mobilità elettrica, lo storage o i punti di ricarica pubblici.
Rinnovabili, Reti, Clienti - Strategia Enel al 2030

Nel periodo 2022-2024, investiremo circa 2 miliardi di euro nel modello di Stewardship, favorendo ulteriori investimenti di terzi, per un contributo totale congiunto di circa 10 miliardi di euro.

Le joint venture attuali e future si concentreranno sull’offerta di servizi, sulla valorizzazione della proprietà intellettuale e sullo sviluppo delle rinnovabili.

Prevediamo che questo modello contribuirà per oltre 1 miliardo di euro all’EBITDA nei prossimi 3 anni, metà dei quali relativi ai servizi venduti alle joint venture e il resto associato a una cristallizzazione del valore creato.

Attraverso il nostro modello di Stewardship, alla fine del 2024, le joint venture che creeremo ci permetteranno di avere:

 

8.000
MW
di capacità rinnovabile
4
mln
di clienti nelle reti
800
mln €
di ricavi associati ai clienti
La nostra strategia punta alla decarbonizzazione ed elettrificazione dei consumi dei nostri clienti creando valore per tutti gli stakeholder.