Stai visualizzando il sito in italiano. Cambia lingua oppure chiudi e continua. ENGLISH
Grazie alla nostra strategia, il valore creato crescerà nel tempo garantendo un’equa distribuzione di valore a tutti gli stakeholder, unita ad un sempre maggior livello di sostenibilità del nostro operato
Previsione aumento Valore Creato per gli stakeholders - Piano Enel 2022-2024
Il Gruppo prevede di aumentare del 16%, nel periodo 2021-2024, il valore creato dalle sue attività e la distribuzione di valore ai propri stakeholder diretti. Le persone Enel e le comunità trarranno maggior beneficio incrementale dalle scelte distributive aziendali, con un rendimento in crescita anche per gli azionisti. 
Crescita del Valore distribuito - Piano Enel 2022-2024
Anche nel triennio 2022-2024 particolare attenzione verrà dedicata alla qualità con la quale Enel perseguirà il raggiungimento dei suoi target economico-finanziari.
Previsione Enel del valore creato dalle sue attività e della distribuzione di valore ai propri stakeholder - Piano 2021-2024
Il valore trattenuto supporta i futuri investimenti del Gruppo, volti al raggiungimento degli obiettivi sostenibili in linea con il modello di business di Enel e nel periodo 2022-2024 costituisce circa il 26% del valore creato.
Valore trattenuto nel periodo 2022-2024 a supporto del percorso sostenibile del Gruppo
Gli investimenti vengono analizzati e classificati in base al loro allineamento agli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (SDG) e alla tassonomia europea.
Investimenti previsti e allineati agli SDG e alla Tassonomia Europea nel piano 2021-2024
Gli stakeholder del Gruppo parteciperanno allo sviluppo del business garantendo la sostenibilità finanziaria degli investimenti alla base del futuro processo di creazione di valore.
Effort finanziario garantito dagli stakeholder del Gruppo per il futuro processo di creazione di valore

Nel periodo 2021-2030, il Gruppo prevede di aumentare il valore creato dalle sue attività di circa il 60% e la distribuzione di valore ai propri stakeholder diretti di circa il 40%, grazie alla strategia sostenibile a lungo termine e alla qualità dell’azione operata dal Gruppo su tutti i business. Per esempio, per far fronte alle nuove esigenze dei clienti, sempre più coinvolti, digitali e consapevoli delle scelte in ambito energetico, è impegnato nella realizzazione di infrastrutture e piattaforme resilienti e scalabili a livello globale.

Grazie agli investimenti che il Gruppo porterà avanti, a una contribuzione fiscale, responsabile e trasparente, alle opportunità di lavoro addizionali che si andranno a creare e alla conseguente crescita economica, contribuirà al progresso economico, sociale e sostenibile delle comunità in cui opera. Anche i partner beneficeranno del piano di investimenti previsti dal Gruppo per accelerare e realizzare la transizione energetica, diventando membri proattivi di un ecosistema impegnato nel processo di decarbonizzazione ed elettrificazione.

Il piano di Enel al 2030 consentirà di raggiungere una capacità rinnovabile installata totale di circa 154 GW, confermando il ruolo di Enel di super major delle rinnovabili. Il Gruppo arriverà, inoltre, a gestire un totale di circa 86 milioni di clienti connessi alle reti di distribuzione, di cui 5 milioni gestiti attraverso il modello di Stewardship, abilitati dalle piattaforme, garantendo un’elevata qualità del servizio con obiettivo SAIDI pari a 100 minuti. Enel andrà sempre più a supportare il percorso sostenibile dei suoi clienti, portando all’88% la quota rinnovabile di energia elettrica venduta, abbinandola a nuovi servizi, come la mobilità elettrica pubblica e privata, o a sistemi di flessibilità quali il behind-the-meter storage, che dimostrano come si possano cogliere nuove opportunità di business ampliando l’offerta per i clienti finali con il supporto dei nostri partner e in linea con gli obiettivi delle comunità.

Il valore trattenuto crescerà, raddoppiandosi al 2030, e consentirà di finanziare lo sviluppo e la crescita futura e di tracciare il cammino verso l’anticipazione del nostro impegno “Net-Zero” al 2040, sia sulle emissioni dirette sia indirette, creando ulteriore valore per il pianeta e per tutti gli altri stakeholder.

Gli interessi delle aziende e degli stakeholder che con loro operano progrediscono unitamente. Per questo Enel continuerà a portare avanti modelli di business sostenibili che supportino lo sviluppo della società e creino risultati olistici, aumentando il valore per tutti gli stakeholder.