Stai visualizzando il sito in italiano. Cambia lingua oppure chiudi e continua. ENGLISH
Per gli azionisti: la politica dei dividendi di Enel per il periodo 2022-2024 prevede che gli azionisti ricevano un dividendo per azione (“DPS”) fisso in crescita del 13% dal 2021 al 2024, fino a raggiungere 0,43 euro/azione. Il Dividend Yield implicito, invece, raggiungerà il 6,1% nel 2024, rispetto al 5,4% alla fine del 2021.
Creazione di valore
2021
2022
2023
2024
DPS Fisso (€/Azione)
0,38
0,40
0,43
0,43
Dividend Yeld implicito
5,4%
5,7%
6,1%
6,1%

Per i finanziatori: Il nostro percorso verso la finanza sostenibile ha dimostrato quanto questa possa essere importante per supportare la crescita organica di un’azienda sostenibile. Il nostro obiettivo è rifinanziare progressivamente le prossime scadenze tramite strumenti Sustainability-Linked, riducendo ulteriormente il nostro costo del debito.

Nei prossimi anni, infatti, continueremo ad avvalerci di strumenti di finanza sostenibile, con l’obiettivo di raggiungere una quota di debito sostenibile sul totale dell’indebitamento di Gruppo pari a circa il 65% nel 2024 e oltre il 70% nel 2030, rispetto al 55% alla fine del 2021.

55
%
2021
>10 p.p.
~ 65
%
2024
>10 p.p.
>70
%
2030
45
%
2021
>10 p.p.
~ 35
%
2024
>10 p.p.
~ 30
%
2030
La nostra strategia punta alla decarbonizzazione ed elettrificazione dei consumi dei nostri clienti creando valore per tutti gli stakeholder.