Stai visualizzando il sito in italiano. Cambia lingua oppure chiudi e continua. ENGLISH

In uno scenario in grande trasformazione, dove sono richieste nuove competenze, professionalità e flessibilità, vogliamo offrire alle nostre persone un’esperienza che ispiri e dia empowerment. Coinvolgere e motivare le persone di Enel a esprimere il loro potenziale assicura che la nostra attività continui a crescere e ad avere successo.

 

La centralità delle persone è uno dei pilastri della strategia sostenibile di Enel.

Grande attenzione è dedicata alle persone che lavorano in Azienda, attraverso la definizione di piani che mirano a rafforzarne ruoli e competenze, attraverso programmi di upskilling e reskilling, e a fornire gli strumenti digitali per la gestione della transizione energetica.

Il Gruppo, inoltre, promuove la diversità e l’inclusione con l’obiettivo di raggiungere il 50% delle donne coinvolte nei processi di selezione entro il 2024. Obiettivi e azioni concrete confermati anche dalla sottoscrizione nel luglio 2019 dell’impegno promosso dalle Nazioni Unite sulla “just transition”.

Qualità della vita delle nostre persone
2021
2024
Δ 24-21
Valore distribuito ai colleghi (€mld)
5,3
5,8
+9%
Valore distribuito ai colleghi su valore creato (%)
22,9%
21,6%
-1,3 p.p.
Indice di frequenza combinato degli infortuni con assenza dal lavoro
0,65
0,61
-6%
Parità di genere
2021
2024
Δ 24-21
Donne manager su totale manager (%)
23,6%
26,8%
+3,2 p.p.
Donne middle manager su totale middle manager (%)
31,4%
33,4%
+2 p.p.
Formazione e sviluppo
2021
2024
Δ 24-21
Formazione dipendenti - media ore annua per dipendente (h)
44,6
46
+3%
Il nostro sistema di gestione del rischio ci consente di individuare, classificare e gestire i rischi in maniera efficiente, al fine di supportare il management nell’adozione di decisioni consapevoli volte a mitigare gli impatti e trasformare il rischio in opportunità di business.